Claudio Cosentino è il nuovo istruttore Udc di Catania

Superato il corso di Castel San Pietro Terme… Le due partecipazioni al Trofeo delle Regioni… La fine delle incertezze per gli ufficiali di Catania…

Claudio Cosentino al tavolo per Alfa-Grottacalda (foto R. Quartarone)
Claudio Cosentino al tavolo per Alfa-Grottacalda (foto R. Quartarone)

Finalmente il GAP di Catania torna ad avere un istruttore provinciale degli ufficiali di campo: è giunto il momento di Claudio Cosentino. Non spaventa affatto la sua età (deve compiere ancora 23 anni): è riconosciuto da tempo come il più autorevole nel gruppo etneo. Proprio oggi è arrivata la conferma della promozione al corso di Castel San Pietro Terme.

Cosentino, già lungo del Cus Catania (26 presenze e 64 punti in due anni in C2), dal 2010 è tesserato CIA. Nel 2012 e nel 2014 è stato scelto per partecipare al Trofeo delle Regioni, ricevendo in ambito nazionale un riconoscimento importante: la designazione per la finale della più importante kermésse giovanile.

La sua promozione a istruttore mette fine a un lungo periodo di incertezze per il gruppo degli ufficiali di campo di Catania: il suo nome era già stato fatto per il corso prima di maggio 2015, poi le dimissioni di Maria Grazia Borzì hanno creato un vuoto parzialmente colmato dalla nomina dell’istruttrice della provincia di Enna, Federica Cipriano, in attesa del corso, che appunto si è svolto a inizio maggio. E Claudio è così arrivato a un altro importante traguardo.

Roberto Quartarone
da Basket Catanese

1 Commento

Rispondi