Il gruppo arbitri provinciali alla ricerca di nuovi tesserati

image

 

«Unisciti alla nostra squadra» è il messaggio più ricorrente nei gruppi arbitri provinciali (Gap) in questo periodo dell’anno: infatti i comitati provinciali della FederBasket siciliana stanno iniziando a raccogliere le adesioni per i corsi di arbitri, miniarbitri (dai 13 ai 16 anni) e ufficiali di campo per la prossima stagione agonistica. I corsi sono organizzati gratuitamente e organizzati su base locale, tenuti dagli istruttori con l’aiuto dei tesserati che partecipano già ai campionati federali.
L’iscrizione può avvenire online, collegandosi ai siti dei comitati provinciali, oppure scrivendo un’email ai comitati italiani arbitri. Già a Catania e Palermo è stata attivata una campagna web per il reclutamento. In particolare, nel capoluogo etneo (cia.ct@sicilia.fip.it) già è stato reso noto che si terranno sei lezioni tra ottobre e novembre e che per iscriversi servirà solo il certificato medico per uso agonistico.
Si può continuare a giocare e arbitrare contemporaneamente solo se non si diventa arbitri o udc nazionali e senza poter arbitrare nel campionato in cui si gioca; si può anche essere istruttori minibasket. Non si può invece essere allenatori o dirigenti e arbitri allo stesso tempo.

Roberto Quartarone

La Sicilia 05/09/2016

Be the first to comment

Rispondi