Il mio esordio….Paolo Pulvirenti

dav

Mercoledì 20 dicembre 2017…era un giorno come tanti altri, ma per me fu molto di più.
Per capire come stessi quel giorno bisogna sapere che la sera di martedì 19 verso le 21:00 arrivò la chiamata di Andrea Parisi (uno dei nostri istruttori insieme a Luca Moschitto ed Andrea Federico Castorina), mi chiese se ero disponibile per arbitrare il giorno successivo al Cus, non me lo feci ripetere due volte!
Quella notte ero talmente emozionato che presi sonno a fatica.  La gara che mi attendeva: Cubs Catania – Thapsos Priolo.


Il 20 lo trascorsi aspettando le 18:15 (orario d’inizio della partita), ho arbitrato insieme ad un ragazzo più grande, Raphael Crisafi, per me Raphael è stato come una guida, poiché ero talmente emozionato e teso che spesso è stato lui a darmi dei consigli, per questo gli sono veramente grato.

Alle 18:15 spaccate Raphael alza la palla a due.Si inizia! Alla fine dei vari quarti prima Andrea Parisi e poi Luca Moschitto mi hanno detto quali erano le varie cose da correggere, in modo di poter migliorare.

Durante i vari quarti ho fatto uso di questi consigli(soprattutto dal terzo in poi) , il terzo per me è stato il quarto più bello, mi è sembrato il più veloce di tutti e quattro!
La partita arrivò alla fine, quelle che prima erano emozione e tensione si trasformarono in felicità ed io mi sentii realizzato, perché quello era il momento che aspettavo da più di due mesi di corso!

Ovviamente mi sono accorto di aver sbagliato in alcune situazioni, questo è uno stimolo che spinge a migliorarmi passo dopo passo!
Ringrazio tutti i miei istruttori ed il mio collega per quello che hanno fatto per me. Senza di loro sarebbe stato tutto molto più complicato se non impossibile.  

Paolo Rosario Pulvirenti

Be the first to comment

Rispondi