Cristina Luca primo arbitro catanese della Fipic

Da Basket Catanese di Roberto Quartarone

Undici promossi al corso per la Sicilia e la Calabria… Luca, primo arbitro donna etneo nei campionati nazionali, si era ritirata dalla DNC nel 2014…


Cristina Luca (foto R. Quartarone)

Manuela Buscema, Calogero Cappello, Christian Cozzoli, Fabio Ferrara, Gianvito Fontanella Molea, Ottavio Greco, Giorgio Logiudice, Cristina Teresa Luca, Alessio Mafrici, Fabio Politi e Giuseppe Vitale: sono questi i nomi dei nuovi arbitri provenienti da Sicilia e Calabria che saranno inseriti nelle liste della Federazione Italiana Basket in Carrozzina.

Luca è stata la prima arbitro donna catanese a esordire nei campionati nazionali, è giunta fino in B2 maschile/A2 femminile e si è ritirata nel 2013-’14 dalla DNC. Istruttrice provinciale CIA, è diventata così il primo arbitro catanese nella pallacanestro in carrozzina.

Buscema, ragusana d’origine, è legata a Catania, dove ha giocato per molti anni e ancora oggi è nel roster della Rainbow Catania; arbitra in Serie D. Tra i siciliani ci sono anche l’agrigentino Cappello e i palermitani Ferrara, Greco e Vitale.

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Rispondi